La fresa lavora con grezzi di EVA, taglia dal 30 al 48, bi o tridensità (diversi shores). La fresa non serve per costruire un plantare con arco su misura: spesso l’arco da’ fastidio e poi ingessa i muscoli del piede che bisogna invece potenziare con esercizi dinamici.

 

Produzione plantare

Produzione plantare

Produzione plantare

Produzione plantare

 

FONDAMENTALE e’ il rapporto di fiducia:a volte non si puo’ risolvere al primo colpo un problema, che ci si porta dietro da una vita: si fanno prove sempre seguendo un criterio scientifico e poi nel bene o nel male mi fate sapere come vi trovate, se ci sono da fare modifiche si fanno. A seconda dei casi posso usare una base di plantare comune e poi personalizzarla con materiali e correzioni appropiate: i mezzi che impiego sono un mio problema,l’importante e’ che voi abbiate un risultato positivo.

Purtroppo se un medico da’ 10 diverse medicine(gocce, compresse, cerotti,intramuscole, supposte) viene considerato bravo, se le toglie o non ne aggiunge o non ne da’ viene considerato un incapace…cosi’ va il mondo che’ e’ composto per il 99% da persone non solo ignoranti ma che non vogliono ascoltare per imparare cio’ che ignorano.

Ci sono casi in cui vi daro’ un plantare uguale sia a sinistra sia a destra e voi rimarrete perplessi.Quello che conta e’ correggere l’appoggio del calcagno:

la bravura e’ 1) fare la diagnosi corretta; 2)aggiungere eventualmente rialzi e/o cunei mediali o laterali nel punto giusto del calcagno.

Il plantare e’ uguale per entrambi i piedi perche’ l’arco su misura non serve.Il plantare e’ composto da materiali pregiati ed e’ personalizzato e costa 190 eur.

Se insistete a volere mettere il plantare in scarpe aperte dietro tipo ciabatte e/o infradito lasciate perdere e non perdiamo tempo.