Con scanner 3D riusciamo a vedere cose che non si vedono con lo specchio oppure con la pedana baropodometrica bi-dimensionale. Qui abbiamo il terzo asse dello spazio ed otteniamo cosi’ le scale altimetriche espresse in colori diversi. Ad ogni colore corrisponde una altezza in mm diversa. In questo modo riusciamo con precisione a vedere se il piede destro e’ piatto come il sinistro oppure di piu’. Con impronta su carta a carbone o su specchio o su pedana bi-dimensionale posso prendere lucciole per lanterne, posso diagnosticare come cavo un piede piatto come leggo sulle prescrizioni di molti “luminari”(sic).