Connessioni fra postura, la meccanica del corpo e dolore cronico

//Connessioni fra postura, la meccanica del corpo e dolore cronico

Appare evidente che una postura scorretta ed una meccanica del corpo sbagliata possono causare dolore ai muscoli ed alle articolazioni. Dopo tutto, se un muscolo è sempre sotto sforzo diventa teso ed alla fine dolorante. Se un’articolazione è sempre setto stress, primo o dopo si avrà un prezzo da pagare, come la rottura di un menisco.

La postura influenza la funzionalità del corpo

i medici di 80 anni fa consideravano la postura essenziale per la salute. Meno enfasi era posta sulla nutrizione, sul peso o sull’esercizio fisico.

Oggi, milioni di persone iniziano continuamente nuove diete e si iscrivono in palestra. La gestione del peso corporeo e l’esrcizio sono diventati gli standard per tutelare la salute. Medicine ed interventi chirurgici sono diventati la soluzione veloce per risolvere un numero crescente di problemi di salute.

Fino alla passata decade, la postura non era tornata argomento di discussione, ma oggi viene sempre più spesso presa in considerazione da medici alternativi che sono alla ricerca di strumenti per tutelare la salute secondo natura minimizzando la dipendenza da farmaci e chirurgia.

Ma in che modo la postura e la meccanica del corpo sono connesse alla salute? Ci sono diverse connessioni che influenzano direttamente o indirettamente ogni parte del tuo corpo. La postura ovviamente ha effetti sui muscoli, tendini, articolazioni e legamenti. Impatta inoltre sulla forma delle cavità che ospitano i tuo organi interni, sistema digestivo, cuore e polmoni. La compressione dei volumi cambia la loro funzionalità e la loro efficienza. Lascia che ti esponga un paio di problemi che tu probabilmente non associ con la postura.

Cosa ha a che fare la postura con l’ansia?

Ti senti sempre teso e nervoso, ti stanchi facilmente. Cosa succede. Il tuo dottore ti può dire che sei depresso, lavori troppo, hai bisogno di una pausa, ma il tuo lavoro non te lo consente. Ti affidi ai farmaci contro l’ansia. Le istruzioni dicono che non dovresti guidare e che gli effetti collaterali includono sonnolenza, visione offuscata, vertigini, perdite di memoria e un certo numero di altri effetti collaterali che includono, per alcuni farmaci, maggiori probabilità di suicidio e ictus. La soluzione può essere molto più semplice, ma devi affidarti a qualcuno la cui priorità non sia quella di scriverti una ricetta e mandarti fuori dal suo studio in 10 minuti.

La soluzione per la tua ansia potrebbe essere quella di….. respirare. Respirare è il fondamento della vita, ma il modo in cui respiri è di vitale importanza per il tuo benessere e la tua salute. Una postura scorretta, spesso chiamata Postura a Testa Avanti, comprime il tuo torace. Testa e spalle sono in avanti, il petto e incassato. Per capire a cosa mi riferisco, assumi di propostiro questo tipo di postura e cerca di fare un respito profondo…. non puoi farlo, è questo il punto. La postura scorretta cambia il tuo modo di respirare. Il tuo respiro diventa poco profondo. Magari riesci ad assimilare ossigeno a sufficienza, e se il tuo medico misura i livelli di ossigenazione del sangue, non appasiono problemi, ma questa è solo una parte del problema. Nella passata decade, molti libri sono stati scritti sulla respirazione – Multidisciplinary Approaches to Breathing Pattern Disorders di Chaitow, Bradly e Gilbert è uno di essi e descrive la connesione fra respirazione scorretta e chimica del corpo. Un bilanciamento scorretto dei gas nel sangue, in particolare una diminuzione della pressione parziale della CO2, cambia il pH del sangue stesso che, attraverso altri meccanismi, tra cui la costrizione vaso arteriosa e la frequenza cardiaca aumentata, dà origine ad ansia e vertigini. La funzione renale può anche aumentare nel tentativo di mantenere il livello di pH del sangue.

Formicolii alle dita e braccia deboli e doloranti

I vasi sanguigni ed i nervi delle braccia passano attraverso un stretto passaggio tra la costola superiore e l’osso della clavicola. Questo passaggio è anche circondato da muscoli. In caso di flusso sanguigno compromesso ed eccessiva pressione sui nervi in ​​questa regione, a causa della pressione strutturale, si parla di Thoracic Outlet Syndrome. La cattiva postura, in particolare una postura a testa avanti, farà scendere la clavicola mentre le spalle si spostano in avanti e in basso esercitando pressione sull’arteria brachiale e nervi del collo e delle braccia. Una postura a testa avanti aumenta la tensione nei muscoli che possono arrivare a comprimere ulteriormente lo spazio che l’arteria e il nervo devono occupare per funzionare correttamente. Un cambiamento verso una posizione più dritta dove la testa è sopra le spalle ed il petto è elevato, può essere necessario per alleviare i sintomi arrivando alla causa sottostante il problema.

Dolore ai muscoli

I muscoli sono essenzialmente organizzati in due gruppi. Mantenere la postura è il lavoro dei muscoli posturali. Questi muscoli sono caratterizzati dall’essere deboli, ma capaci di mantenere la tensione per lunghi periodi di tempo.

I muscoli rimanenti, sono quelli che mettono il corpo in azione – sono forti ma si stancano facilmente. I problemi arrivano quando la postura è fuori baricentro e non perfettamente eretta.
La gravità cerca di trascinare verso il basso il tuo corpo. Dopo che i muscoli posturali si stancano, i muscoli rimanenti si impegnano a mantenere la postura e, poiché si stancano rapidamente, si inizia a compensare il disagio cambiando la postura. Questi cambiamenti chiamano all’azione nuovi muscoli che si stancano a loro volta e così la danza continua fino a quando il tuo corpo diventa dolorante e disfunzionale.

Ogni area che si allontana dalla linea centrale di equilibrio crea una tensione che aumenta lo sforzo muscolare. Si dice che per ogni pollice di spostamento in avanti, le vostre teste raddoppiano il peso effettivo. Considerate l’impatto sul collo e sulla schiena di portare la testa 3-4 pollici in avanti. Senza approfondire ulteriormente il punto, praticamente ogni funzione del tuo corpo è influenzata dalla postura. Investire nella buona postura è una delle cose più intelligenti che puoi fare per te stesso. La buona postura è composta da molti elementi, e inizia con il bilanciamento dei piedi. Questa è la nostra specialità, e otteniamo ottimi risultati.

2017-05-24T17:31:10+00:00
Show Buttons
Hide Buttons