Caviglia che cede (iperprona)

//Caviglia che cede (iperprona)

Bisogna evitare intervento. Continuo a vedere gente rovinata da interventi. Con la eta i muscoli che sostengono la caviglia cedono.

  1. Fare passi corti e frequenti in modo da sfiorare I’ll tallone ed evitare che la caviglia ceda all’interno
  2. Portare calze a cinquedita + separatore in modo da allargare la presa delle dita
  3. Rafforzare i muscoli che sostengono la caviglia: afferrare oggetti con le dita dei piedi, flettere le dita verso il basso come: afferrare mutande da terra, asciugamano
  4. Evitare sport come tennis, calcio, sci che sbilanciano la caviglia
  5. Usare quotidianamente whobble board:
  6. Stare su bordo esterno quando sta in piedi e quando cammina.
  7. Di solito non consiglio scarpe con I tacchi (per evitare contraccolpi sulle vertebre) ma a questo punto nel suo caso particolare provi entrambi i plantari (3/4 + plantare sottile intero) dentro stivali alti (con plantare estraibile) con un po di tacco e con tomaia resistente e avvolgente in corrispondenza dell’arco mediale del piede in modo da evitare che la caviglia frani. Leggere guida alla scelta della taglia in scarpecomode.info
  8. Se tutto questo non funziona posso aggiungere uno stimolo nocicettivo sopra arco 3/4 cosi da camminare su bordo esterno per non sentire dolore (come pallina da tennis sotto la schiena per essere obbligati a dormire su un fianco cosi da non russare ).
2017-04-12T12:10:39+00:00
Show Buttons
Hide Buttons